Antonio Fiore

Antonio Fiore Alimentare è una azienda che dal 1955 produce taralli tradizionali pugliesi.

Azienda familiare nata da un piccolo panificio di paese, oggi è presente su tutto il territorio nazionale italiano sia nella GDO che nel circuito del vending in migliaia distributori.

Il 2014 Antonio Fiore ha intrapreso un importante lavoro di restyling generale di tutta l’immagine e la comunicazione aziendale online e offline, funnel marketing, bot marketing, shooting fotografici.

La gestione della pagina Facebook ha riscontrato un notevole incremento dell’interesse del pubblico già acquisito oltre che l’acquisizione di nuovi follower.

Sono state intraprese numerose attività che hanno teso ad un incremento del coinvolgimento del pubblico direttamente e indirettamente connesso con la pagina Facebook di Antonio Fiore.

Particolare successo ha riscosso il concorso in cui si invitavano gli utenti ad inviare una ricetta estiva che includesse i taralli pugliesi di Antonio Fiore.

I vincitori hanno ricevuto una selezione di prodotti Antonio Fiore promessa e a sorpresa sono stati ulteriormente premiati con la realizzazione e pubblicazione delle proprie ricette.

Ciò ha rappresentato un forte ritorno di consenso con elevati indici di share.

In occasione del Venditalia 2016, la fiera internazionale più importante del mercato del vending, abbiamo progettato e realizzato lo stand.

Su una superficie complessiva di circa 60mq abbiamo realizzato un’area espositiva centrale, un’are salotto riservata per gli incontri commerciali ed un’area privata per il personale/magazzino.

La logica con cui è stato progettato lo stand è stata quella di restituire un angolo di Puglia: le pareti sono state trattate con effetto cemento grezzo spatolato, arredi con effetto legno e tessuti in cotone chiari a trama grossa.

Anche l’illuminazione è stata scelta optando per delle lampade a basso consumo a led che riproducessero fedelmente le vecchie lampadine a luce calda in filamento di carbone, sospese a dei cavi effetto vintage con rivestimento in lino.

Grande importanza è stata data alla presenza al centro dello stand di un ulivo nano di 250 anni fatto portare in loco per l’occasione.

Tutto l’allestimento, dagli arredi alle pareti è stato realizzato in polistirolo poi successivamente resinato e rifinito con cemento spatolato.

Condividi

Share on facebook
Share on email
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Contattaci

Scopri cosa possiamo fare per te