INCENTIVO SCADUTO

INCENTIVO IN ARRIVO

Digital Transformation

Fino a 200.000 €

Beneficiari:
Agevolazione: Fondo perduto
Valore: Fino a 200.000 €
Apertura bando: definita a breve
Chiusura bando: Ad esa

Soggetti Beneficiari

Possono beneficiare delle agevolazioni le PMI che, alla data di presentazione della domanda, risultino;

  • iscritte come attive nel Registro delle imprese;
  • operano in via prevalente o primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi diretti alle imprese manifatturiere e/o nel settore turistico e/o nel settore del commercio;
  • hanno conseguito, nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato, un importo dei ricavi delle vendite e delle prestazioni pari almeno a euro 100.000,00;
  • dispongono di almeno due bilanci approvati e depositati presso il Registro delle imprese;

 

Spese Ammissibili

I progetti ammissibili alle agevolazioni devono essere diretti alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi mediante l’implementazione di

  1. tecnologie abilitanti individuate dal Piano nazionale impresa 4.0. (advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, integrazione orizzontale e verticale, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data e analytics) e/o;
  2. tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera, finalizzate:
    1) all’ottimizzazione della gestione della catena di distribuzione e della gestione delle relazioni con i diversi attori;
    2) al software;
    3) alle piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio;
    4) ad altre tecnologie, quali sistemi di e-commerce, sistemi di pagamento mobile e via internet, fintech, sistemi elettronici per lo scambio di dati (electronic data interchange-EDI), geolocalizzazione, tecnologie per l’in-store customer experience, system integration applicata all’automazione dei processi, blockchain, intelligenza artificiale, internet of things.
  3. A tal fine i progetti devono prevedere la realizzazione di:
    1. attività di innovazione di processo o di innovazione dell’organizzazione, ovvero;
    2. investimenti.

 

Agevolazioni

le agevolazioni sono concesse sulla base delle spese ammissibili pari al 50 percento, articolata come segue:

  • 10% sotto forma di contributo;
  • 40% come finanziamento agevolato.

I progetti di spesa devono, inoltre, essere realizzati nell’ambito di una unità produttiva dell’impresa proponente ubicata su tutto il territorio nazionale, prevedere un importo di spesa non inferiore a euro 50.000,00 e non superiore a 500.000,00.

Scadenza

E’ possibile presentare domanda, fino a esaurimento fondi.

Al bando ci pensiamo noi

Da oltre 10 anni offriamo consulenza per bandi di finanza agevolata, offerti come parte integrante dei nostri servizi di marketing.

Grazie al nostro team interno specializzato, forniamo una gestione completa dei bandi, dalla ricerca alla rendicontazione, trasformando le opportunità di finanziamento in vantaggi competitivi per la tua azienda.

Non aspettare e chiedi supporto

Altri incentivi

A partire da 15.000 €
Agevolazione: Fondo Perduto 50%
Apertura bando: 29 Febbraio 2024
Scadenza: 31/12/2024 - Esaurimento fondi
Beneficiari: PMI
da 1.500 € a 40.000 €
Agevolazione: Fondo perduto
Apertura bando: 16 aprile 2024
Scadenza: 9 luglio 2024
Beneficiari: PMI
Agevolazione: Fondo perduto 50% + 50% finanz. tasso 0
Apertura bando:
Scadenza: fino ad esaurimento fondi
Beneficiari: PMI - Lib. Professionisti
Fondo perduto fino a 22.500 €
Agevolazione: Fondo perduto
Apertura bando: 13 febbraio 2024
Scadenza: 12 aprile 2024
Beneficiari: MPMI [Ateco 10 > 33]